Un uomo in viaggio d’affari

Un uomo in viaggio d’affari si reca in uno dei piu’ lussuosi alberghi della citta’. La sera, al bar, attacca discorso con una splendida ragazza e, in breve, decide di portarsela a letto. Prima di salire in camera fa registrare la ragazza come sua moglie. Il giorno dopo, dovendo ripartire, chiede il conto e, con enorme sorpresa, vede che ammonta ad oltre 10 milioni. “Guardi che ci deve essere un errore – dice al portiere – Io sono stato qui soltanto una notte!”. “Lei si’. – risponde il portiere – Ma la sua signora viene qui da un mese!”

Un ragazzo domanda alla madre

Un ragazzo domanda alla madre: “Mamma, chi e’ mio padre?”. “Babbo Natale” gli risponde la madre, stizzita”. “Come sarebbe a dire?” si meraviglia il ragazzino. E la madre: “Beh… e’ venuto di notte, mi ha fatto un regalo, e nessuno l’ha piu’ visto!”.

Mi sono comprato una macchina nuova

Due amici si rincontrano dopo tanto tempo: “Sai Pietro, mi sono comprato una macchina nuova!”. “Caspita, ma… tua moglie si e’ rimessa..?”. “…poi mi sono comprato anche un motoscafo per la casa al mare!”. “Pero’ tua moglie si e’ rimessa…?”. “…e per non parlarti dell’elicottero che ho comprato per quando sono di fretta per andare ai miei appuntamenti!”. “Poffarbacco, si vede che tua moglie si e’ rimessa…”. “…ma scusa, Pietro, tu non ti interessi dei miei acquisti e vuoi solo sapere se mia moglie e’ guarita?”. “No, volevo solo sapere se tua moglie si e’ rimessa a fare la puttana !”

Nei boschi, al confine tra Austria e Germania

Nei boschi, al confine tra Austria e Germania, un cacciatore austriaco incontra un amico tedesco tutto malconcio: “Cosa ti e’ successo?” gli chiede. “Sai che caccio gli orsi”. “E allora?”. “Non sono come voi austriaci, cacciatori di conigli: volevo prendere un grosso orso, il piu’ grande mai cacciato. Ho visto una tana, ma ospitava un piccolo orso e l’ho lasciato perdere. In una grotta piu’ grande c’era un orso di media grandezza, ma ho proseguito. Poi ho visto una tana gigantesca, alta e profonda. E sono entrato”. “E chi ti ha ridotto cosi’, un orso enorme?”. “No, il treno dell’Alpen Express”.

Un tipo entra in una ferramenta

Un tipo entra in una ferramenta tutto vestito per bene, pettinatissimo, scarpe lucidate e un mazzo di fiori in mano: “Salve sono venuto per quell’annuncio…” fa al commesso ammiccando. “Scusi quale annuncio?” fa il commesso perplesso. “Ma si’, su che ci siamo capiti, quell’annuncio… particolare…” ammiccando. “Guardi che non ho capito…”. Il tipo compiaciuto tira fuori il giornale dalla tasca: “Questo annuncio: CHIAVI A PARTIRE DA 2 EURO!”