La moglie fa al marito

La moglie fa al marito: “Sai caro, avrei proprio voglia di passare una bella serata! Che cosa ne dici?”. “D’accordo cara. Pero’ quando rientri non fare troppo rumore!”

Un giovane va dal medico e dice

Un giovane va dal medico e dice: “Dottore, mi deve aiutare! Tutte le notti faccio lo stesso sogno terribile. Sogno di essere a letto, quando all’improvviso, entrano cinque bellissime donne nude, iniziano a baciarmi e poi mi strappano i vestiti”. Il medico dice.” Capisco, ma che cosa fa lei nel sogno?”. ” Io le allontano” risponde l’uomo. ” Ma che cosa vuole che faccia io?” chiede il medico. Il paziente implora: “Mi spezzi le braccia, la prego!”

Solita scena notturna

Solita scena notturna dopo una retata della polizia sui viali di una cittadina americana. Davanti al giudice si trovano tre giovani donne arrestate. Il giudice chiede alla prima cosa abbia da dire e la ragazza adirata dice: “Non capisco perche’ sono stata portata qui. Controlli i miei documenti: sono una studentessa della locale Universita’ “. Il Giudice sentenzia allora: “Bene, Signorina, il computer dice che Lei e’ gia’ stata presa due volte nello stesso posto. Quindi: trenta giorni di reclusione e $250 di multa”. Poi si rivolge alla seconda donna e anche a lei chiede cosa abbia da dire. La donna comincia a piangere e dice: ” Giudice, io sono solo una casalinga ed ero uscita un attimo per comprare un pacchetto di sigarette per mio marito. Non ho idea del perché io sia stata arrestata”. Il giudice scosse la sua testa e guardando gli incartamenti dice: “Bene, giovane signora, l’ufficiale di polizia dice che l’ha vista prendere dei soldi da un uomo. Quindi: trenta giorni di reclusione e $250 di multa”. Alla fine si rivolge all’ultima del gruppo e le rivolge la stessa domanda. E lei: “Io sono una prostituta”. Colpito dalla sua onestà, il giudice si mette a ridere e chiede: “E come vanno gli affari?”. E la puttana: “Non tanto bene, Vostro Onore, sa, con tutte queste studentesse e casalinghe che ci sono in giro…”

Una donna va dal dottore lamentandosi

Una donna va dal dottore lamentandosi che suo marito la trascura. Il dottore le da’ delle pillole e le ricorda: “Mi raccomando una pillola al giorno e non di piu’!”. La donna pero’ per sicurezza triplica la dose e un giorno il dottore riceve una lettera: “Dottore, la vostra cura e’ veramente formidabile, mio marito fa all’amore con me in ogni momento e ovunque. PS: Mi scusi, dottore, per la mia scrittura tremolante…”

Due amici si incontrano e uno dice all’altro

Due amici si incontrano e uno dice all’altro: “Pensavo che fossi in villeggiatura in campagna. Come mai sei tornato cosi’ presto?”. L’amico spiega: “Dunque, il primo giorno che ero la’ e’ morta una delle anatre e quella sera la moglie del fattore mi ha cucinato zuppa d’anatra per cena. Il giorno seguente e’ morta una delle mucche e lei mi ha cucinato del roastbeef”. “Continuo a non capire perche’ sei tornato cosi’ presto dalla tua vacanza” dice l’altro. “Vedi, il terzo giorno e’ morto il nonno del fattore…”