Due fidanzati entrano in un albergo

Due fidanzati entrano in un albergo: “Scusate c’è una camera per noi due?”. Il maitre dell’hotel: “No, ma se volete aspettare un po’ c’è una signora che se ne sta per andare”. “Ok!”. La signora se ne va e i due fidanzati si sistemano nella stanza. Pero’ la signora, appena uscita si ricorda di aver dimenticato l’ombrello dentro. Così risale e attraverso la porta sente che i due stanno facendo l’amore: “Amore di chi sono queste tettine?”. “Sono le tue, amore!”. “E di chi sono queste gambette?”. “Sono le tue, amore!”. “E di chi sono queste braccine?”. “Sono le tue, amore!”. Allora la signora che sta fuori esclama: “Ehi, quando arrivate all’ombrello… è mio!”