In una affollata sala da ballo

In una affollata sala da ballo un giovanotto si avvicina ad una signorina che fa tappezzeria dal suo ingresso. “Lei balla, signorina?” le domanda gentilmente. “Certo!” risponde speranzosa la ragazza, alzandosi di scatto. “Meno male! -ribatte il giovane, sedendosi nella sedia lasciata libera- ero cosi’ stanco…”