In un bar entra una stupenda ragazza

In un bar entra una stupenda ragazza, e subito la abborda un giovane contadinotto giunto in citta’ per la fiera. Il ragazzotto attacca in modo abbastanza spiccio e volgare: “Ehi, bella, che ne diresti di venire a casa mia. Potremmo passare un po’ di tempo insieme!!”. La ragazza, divertita, gli risponde: “Di dove sei, esattamente?”. “Vengo da un paese qui vicino dove gli inverni sono rudi e gli uomini sono dei veri uomini”. E la ragazza: “Si’, ho sentito parlare del tuo paese. Sembra che quando non avete donne sotto mano vi accoppiate con le scrofe, le pecore, le vacche, le galline… “. E il ragazzotto, indignato: “Le galline?!?!”