In casa Rossi giunge un ospite inatteso

In casa Rossi giunge un ospite inatteso. E’ una persona di riguardo, un vecchio, serio professore con tanto di barba. I Rossi non hanno la camera degli ospiti e non sanno dove far dormire il nuovo arrivato, per cui decidono di usare la camera di Domenica (la loro colf, che, proprio quella mattina, era partita improvvisamente e che sarebbe rimasta assente per vari giorni). Cambiano le lenzuola, portano via tutte le cose di Domenica… insomma la preparano per benino. E’ notte fonda in casa Rossi e tutti dormono quando Sandro, il figlio dei Rossi, rientra dalla discoteca; fa una doccia, si mette in pigiama e poi, come tutte le notti, va in punta di piedi nella camera di Domenica. La stanza e’ tutta buia. “Si e’ addormentata – pensa Sandro – ora le faccio un bello scherzo”. Si infila nel letto e… “Aoh!!??!!”, tuona con voce cavernosa il professore. E Sandro: “Ma… ma non e’ Domenica?”. E la voce: “A prescindere dal fatto che oggi e’ giovedi’, e’ questo il trattamento che la domenica riservate agli ospiti?”.