Pronto? C’e’ Caviani Enrico?

“Pronto? C’e’ Caviani Enrico?”.
“No. Non ancora”.
“Non sa quando arrivera’?”.
“E chi lo sa! Puo’ essere domani, tra una settimana, tra un mese, tra dieci anni…”.
“Ma scusi, con chi sto parlando?”.
“Con il guardiano del cimitero!”