In un lago un tizio sta pescando

In un lago un tizio sta pescando ma con scarsi risultati. Dopo un po’ si avvicina l’amico Mario, che vedendo lo scarso bottino dell’amico, gli fa: “Senti, io ho un buon sistema. Ora ti faccio vedere!”. E cosi’ infila l’indice nell’acqua. Subito dopo abbocca una trota da due kg! Poi reimmerge il dito nell’ acqua e tira fuori una carpa da 5 kg!! Il giorno dopo il tizio ripassa al laghetto e ritrova Mario che sta pescando una gran quantita’ di pesce usando sempre lo stesso metodo! E cosi’ anche per i giorni successivi. Dopo una settimana il tizio non resiste piu’ per la curiosita’ e fa a Mario: “Ti prego, dimmi come fai!”. “OK, e’ una cosa semplice! Basta che tu infili il dito in culo a tua moglie e poi vieni qui a pescare!”. L’amico ringrazia e corre subito a casa. Arrivato in giardino vede la moglie chinata a 90 gradi che sta facendo il bucato. Si avvicina piano piano, le alza la gonna e le infila un dito in culo. E la donna: “Aaahh! Mario, Mario, birbantello! Che vai di nuovo a pescare con mio marito?”