Due atleti vanno a Roma

Due atleti vanno a Roma. La notte, in albergo, uno dei due si sveglia e dice: “Ma, ti stai facendo una sega!?”. “Eeeeeh…si”. “Ma con il mio uccello?!?”. “Eh, sai, domani ho la gara…”.