Sport

Barzellette sullo sport. Ridere sul Calcio, Nuoto, pallavolo ed altri sport. Battute sugli sportivi, quelli leali e quelli sleali.

Corso di paracadutismo

Corso di paracadutismo. Prima lezione. L’istruttore: “Dopo il lancio per aprire il paracadute dovete tirare questa leva qui. Capito? Nel caso improbabile che qualcosa vada storto c’e’ il paracadute di emergenza. Si tira questa leva qui ! Capito? “. “E se non va bene neanche quella? “. “Se non funziona nemmeno quella, allora pregate Budda”. Al primo lancio l’uomo sta rapidamente precipitando verso terra; si ricorda che deve tirare la prima leva, ma non succede nulla. Preso dal panico guarda la seconda leva, la tira e … purtroppo non succede ancora nulla. Allora ricorda la lezione dell’istruttore e prega Budda: “Ti prego o Sacro Budda, salvami ! “. Le nuvole si aprono e una mano enorme raccoglie sul palmo il paracadutista e lo porta lentamente verso terra. Il paracadutista e’ incredulo, si guarda attorno e con gli occhi gonfi di lacrime esclama “Grazie a Dio sono salvo”. E il Budda: “E allora muori infedele di merda”. Budda volta la mano e schiaccia il paracadutista al suolo.

Sport

Una donna in un negozio di articoli sportivi

Una donna si reca in un negozio di articoli sportivi per comprare una canna da pesca da regalare al marito per il suo compleanno. Nel negozio dietro la cassa l’unico impiegato e’ un tizio con gli occhiali scuri e un cane che le chiede: “Posso aiutarla?”. “Certo, vorrei una canna da pesca, mi puo’ parlare di questa? “. Il venditore le dice: “Sono spiacente, signora, ma sono cieco e non posso vedere la canna a cui lei si riferisce. Tuttavia se la prende e me la porta qui io sono in grado di descrivergliela in base al rumore che fa”. La signora prende la canna e la porta alla cassa dal rivenditore cieco. Questi la agita e dice: “Questa e’ una Zebco 250, in fibra di vetro, da 6 pollici, a media gittata. Costa 15 dollari”. La signora dice: “Eccezionale!” e prende un’altra canna. Il rivenditore la agita e dice: “Questa e’ una Orion 35C, di grafite, da 6 pollici, a lunga gittata, da usare con una attrezzatura ultra-leggera. Costa 20 dollari”. Notevolmente colpita la signora decide di comprare la seconda canna. Nel mentre la signora si lascia sfuggire un gran peto rumoroso e puzzolente, ma pensa di non scusarsi con l’uomo dato che e’ cieco e che non ha idea di chi lei sia. Il venditore alla cassa dice: “Allora, fanno 25 dollari”. E la signora: “Ma come? 25 dollari? Lei aveva detto 20 dollari! “. “Certo, signora, 20 dollari per la canna, 3 dollari per il richiamo dell’anitra e 2 dollari per l’esca a base di vermi”.

Sport

Una troupe televisiva sta intervistando i passanti

Una troupe televisiva sta intervistando i passanti sul loro sport preferito. Risponde il primo: “Il mio sport preferito e’ il calcio”. E l’intervistatore: “E cio’ nonostante quello che ci sta dietro? Le scommesse clandestine, le partite comprate, ecc? “. E l’uomo risponde: “Si’, si’, nonostante queste cose mi piace”. L’intervistatore quindi fa la stessa domanda ad un altro passante che risponde: “Il mio sport preferito e’ l’ippica”. E l’intervistatore: “E questo nonostante quello che ci sta dietro? Il sottobosco illegale, il denaro riciclato, ecc? “. E anche questo intervistato risponde: “Si’, si’, nonostante tutto mi piace”. Passa un terzo passante, un vecchietto e l’intervistatore gli fa la solita domanda. Il vecchietto risponde subito: “Il mio sport preferito e’ … la gnocca”. E l’intervistatore: “E le piace nonostante quello che ci sta dietro? “. E il vecchietto: Si’, si’, anzi quello che ci sta dietro mi piace ancora di piu’! “.

Sport

Alla finale dei campionati mondiali

Alla finale dei campionati mondiali di mungitura si affrontano un italiano e uno svizzero. Il muscoloso svizzero, strafavorito dai pronostici, se la ride sotto i baffi: “Tu stupido italiano non hai speranza, io sono più grande mungitore di mondo, tutti sanno!”. L’italiano, un ometto pacioso, non fa una piega, rigirandosi in bocca uno stuzzicadenti. Si parte. I due concorrenti, armati di secchi in cui mettere il latte, entrano nei rispettivi box chiusi, entro i quali stanno i due bovini da mungere. Il pubblico attende fremente. Dopo una mezz’oretta, esce l’italiano sorridente: ha riempito due secchi. Tutti gli sguardi si appuntano sul box dello svizzero. Passa il tempo. Lo svizzero non esce. Passa un’ora, due ore, tre ore. Niente. La folla si spazientisce, l’attesa è snervante. Tutti sono sicuri che lo svizzero frantumerà il record mondiale che è di 6 secchi. Passano altre ore. Nulla. Ormai tutti si chiedono cosa stia accadendo in quel box. Alla dodicesima ora, la porticina del box si apre, lentamente. Esce barcollando lo svizzero, completamente stravolto: è un bagno di sudore, ha i capelli arruffati, la camicia aperta, pare dimagrito di sei chili. Ha con sè, riempito a metà, un solo secchio. Prima di svenire, un ultimo grido: “CHI CAZZO HA MESSO UN TORO NEL MIO BOX?!”

Nazioni, Sport

Un tizio sta tentando di insegnare a sua moglie

Un tizio sta tentando di insegnare a sua moglie a giocare a golf, ma non avendo molto successo decide di farle prendere delle lezioni private. La moglie si presenta per la prima lezione e l’istruttore le chiede di fargli vedere alcuni tiri. Questa ci prova e riprova ma non riesce a mandare la pallina piu’ in la di qualche metro. L’istruttore ci pensa un po’ e poi le dice: ” Credo di aver capito. Il suo problema e’ come tiene la mazza…. e’ un po’ troppo rigida nell’impugnatura. Se mi permette vorrei darle un consiglio: provi a tenere la mazza come farebbe con… ehm…. il pene eretto di suo marito!”. La signora si posiziona, ancheggia un po’ e tira. PERFETTO ! Tiro lungo, arco perfetto , la pallina si ferma nel mezzo del green a meno di un metro dalla buca. “Signora, mi complimento, stiamo andando molto meglio. Se pero’ ora volesse togliersi la mazza dalla bocca e riprovare con le mani !?!”

Sport