Un uomo conosce una bellissima donna

Un uomo conosce una bellissima donna e decide di sposarla subito, in quel preciso momento. Lei ha dapprima una timida reazione: “Ma come, non sappiamo nulla l’una dell’altro”. “Non c’e’ problema, ci conosceremo lungo la marcia”. Si accordano, si sposano e vanno in luna di miele in un lussuoso albergo. Il mattino dopo, si stendono a prendere il sole sul bordo della piscina. Poi lui sale sul trampolino di 10 metri ed esegue una perfetta dimostrazione di tutti gli stili di tuffi. Poi risale e si risiede accanto alla donna, che esclama sorpresa: “Incredibile! Sei bravissimo”. “Sai, sono stato campione olimpico di tuffi. Te l’ho detto che ci saremmo conosciuti lungo la marcia”. Allora lei si alza, entra in piscina e comincia a nuotare a lungo. Dopo trenta vasche, risale e si siede accanto al marito. “Pero’! Sei stata campionessa olimpica di nuoto?”. “No, puttana a domicilio, a Venezia”. (Mauroemme)