Un uomo alto due metri e grasso

Un uomo alto due metri e grasso come un ippopotamo aveva sposato una donna magrissima, pelle e ossa. Una volta un suo amico al bar gli chiese: “Come fate l’amore voi due?!”. “Beh, io di sera mi sdraio sulla poltrona e lei mi siede addosso e io la butto su e giu’, su e giu’…”. “Beh, sembra interessante”. “Na merda!! Sembra di tirarsi una sega, solo che c’e’ con chi parlare…”