Un tizio si porta una mignotta in albergo.

Un tizio si porta una mignotta in albergo. Non appena sono nella stanza tira fuori una pistola e fa alla mignotta: “Dammi il culo o ti sparo!”.
La mignotta, in silenzio, si spoglia e si mette a novanta gradi. Il tale se la sbatte e dopo aver finito le lascia duecento Euro sul comodino. La mignotta risollevata gli fa: “Beh… e c’era bisogno della pistola? Se me lo chiedevi te lo davo lo stesso!”.
“Si’, ma cosi’ te l’ho fatto stringere bene bene!”.