Non è per me, ma per mio marito

– Sa dottore, non è per me, ma per mio marito, sembra che perda colpi, non riesce più a concludere niente. Mi aiuti. Non so più cosa fare!
– Si spogli signora.
– Ma. È per mio marito, non per me!
– Non si preoccupi signora. Farò diventare suo marito un TORO!!!
– Mi fa molto piacere dottore. Ma. Perché mi devo spogliare io?
– Signora cara. Lo vuole far diventare un toro? E allora tanto per cominciare gli facciamo le corna.