Sesso

Barzellette sul sesso, dovrebbero essere vietate ai miniri di 18 anni, ma sono slo barzellette! Ridere sulle prestazioni sessuali, sul rapporto di coppia e, perchè no, triplo, quadruplo.

Due ragazzi vivono alle due estremita’ della terra

Due ragazzi vivono alle due estremita’ della terra. Un giorno uno sta camminando su una corda tesa tra due grattacieli. L’altro si sta facendo fare del sesso orale da una vecchia 85enne. Stanno pensando esattamente alla stessa cosa. A che cosa precisamente? “Non devo guardare in basso… non devo guardare in basso… non…”

Sesso

Gino viene mandato dalla moglie al mercato

Gino viene mandato dalla moglie al mercato a comprare delle lumache. Per questo viene svegliato una mattina molto presto e va al mercato, rimbambito dal sonno e anche molto incavolato, e compra le maledette lumache. Mentre sta per tornare a casa trova una sua vecchia compagna di scuola. Dopo un’ora di rimembranze la conversazione si sposta su temi piu’ intimi, si parla di vecchi amori propri e degli ex compagni di scuola. Alla fine i due scoprono che si erano sempre piaciuti e la donna invita Gino a casa sua per vedere le vecchie foto dei tempi della scuola. Gino va e… finiscono a letto. Finita la scopata Gino guarda l’ora e si accorge di aver fatto molto tardi (e’ ormai sera). Immaginando le ire della moglie si riveste, corre a casa, suona al campanello. La moglie apre con un’espressione di ira e ringhia: “Ma dove cazzo sei stato fino ad ora brutto …”. Gino guarda per terra e facendo con le mani un gesto di esortazione dice “Su, su, lumachine, ancora due metri e siamo a casa!”.

Sesso

Un rozzo contadino e’ seduto su una panchina

Un rozzo contadino e’ seduto su una panchina di un parco con la sua fidanzata. Egli e’ ingrifato come un furetto, quindi dopo averle dato un primo bacio subito le fa: “A Mari’! Che voi scopa’?”. Maria trasecola: “Ma Luigi, se c’e’ una cosa di te che non mi e’ mai piaciuta e’ che sei troppo rozzo e volgare! Possibile che non riesci mai ad essere un po’ romantico… a parlarmi un po’ di amore… a notare la bellezza e la poesia della natura che e’ intorno a noi… Il contadino riflette un po’, scruta in giro e poi fa alla ragazza: “A Mari’… che li si’ visti li cigni dentro al lachetto?”. “Siii…”. “Che voi scopa’?”

Sesso