Un imbianchino viene chiamato

Un imbianchino viene chiamato per dei lavori in un convento. Mentre sta dipingendo il soffitto vede delle suore che si avvicinano ad una panca, tolgono il coperchio e sotto si vede un cazzo di ferro. A turno ci montano sopra e fanno quello ognuno puo’ immaginare. L’imbianchino rimane perplesso, ma il giorno dopo ritorna e decide di mettersi al posto del cazzo di ferro. Arrivano le suore e nessuna si accorge dello scambio. Il pomeriggio l’imbianchino trova un collega e gli racconta cosa gli e’ successo, cosi’ decidono di fare cambio. La sera i due si reincontrano e il primo vede il secondo che piange e gli fa: “Ma cos’hai. Non ti e’ piaciuto?”. “Potevi dirmelo che al venerdi’ lo limano!!!”.