Perché sulla punta dell’albero di Natale

Perché sulla punta dell’albero di Natale c’e’ un piccolo angelo? E’ una lunga storia. Una vigilia Babbo Natale si stava preparando per il suo giro annuale. Non appena si infilo’ i suoi pantaloni rossi preferiti, questi si strapparono. Allora dovette indossare un altro paio che gli stava molto stretto e gli rendeva i movimenti difficoltosi. Ando’ a vedere come andavano i preparativi nel reparto giocattoli ma vide che i folletti erano in sciopero. Uscendo per controllare le renne, si accorse che erano ammalate. A questo punto Babbo Natale era su tutte le furie. Entro’ in cucina per versarsi un bicchiere di vino, ma trovo’ la bottiglia vuota. Ora era veramente incazzato! Tutto ad un tratto si senti’ bussare alla porta. Babbo Natale era troppo nervoso per prestare attenzione a quel rumore. Si senti’ bussare di nuovo, ma questa volta piu’ forte. Babbo Natale ando’ verso la porta rosso in viso, la spalanco’ e vide il piccolo angelo che chiedeva: “Ciao, Babbo Natale! Ho qui l’albero… dove lo devo mettere?”.