Un poliziotto della stradale

Un poliziotto della stradale ferma un’auto sportiva rossa che non si è fermata allo stop: “Patente e libretto, prego”.
“Qual e’ il problema, capo?”.
“Non avete rispettato lo stop all’ultimo incrocio”.
“Ma, sa, non c’era un’auto per kilometri!”.
“Non importa, siete tenuto a rispettare lo stop comunque, guardare da ambo i lati dell’incrocio e procedere con prudenza”.
“Ma voi ce l’avete con me”.
“Non sto scherzando”.
“Bene, allora io ho rallentato quasi fino a fermarmi e non vedendo nessuno ho attraversato con prudenza”.
“Non importa, siete tenuto a fermarvi allo stop, e non l’avete fatto. Forza mostratemi la patente”.
“State perdendo il vostro tempo. Qual e’ il problema: tutti gli autogrill sono chiusi?”.
“Faccio finta di non aver sentito la vostra ultima frase, patente e libretto qui immediatamente!”.
“Io desidererei che mi mostraste la differenza tra rallentare e fermarsi completamente”.
“Vi mostro subito la differenza!”.
Il poliziotto apre la portiera, trascina fuori l’automobilista indisciplinato e gli randella ripetutamente la testa con lo sfollagente: “Adesso preferite che rallenti o che mi fermi?”.

Mestieri

Ho versato 10.000 euro in banca

Ho versato 10.000 euro in banca in un fondo di investimento. Dopo un anno sono andato per ritirarlo e c’erano solo 850 euro. Allora ho capito che il 15% di interessi che mi avevano promesso non erano per me, ma per la banca.

Varie

Una bionda entra in una farmacia

Una bionda entra in una farmacia chiedendo di poter pesare il piccolo che ha in braccio sulla bilancia per bambini. La farmacista pero’ le dice che la bilancia per bambini e’ rotta, ma le spiega che e’ possibile usare la bilancia da adulti: e’ infatti possibile immaginare il peso del bambino pesando prima la mamma con in braccio il bambino e poi la mamma da sola; dalla differenza dei due pesi deriva il peso del bambino. A questo punto la bionda esclama: “No, in questo modo non e’ possibile, perche’ io sono la zia, non la mamma!”

Bionde, Famiglia, Medicina

Scenario: macerie fumanti

Scenario: macerie fumanti. Personaggi: due marziani con maschera antigas, il grande tiene per mano il piccolo: “Papà, ma come finì il pianeta terra?”.
“I talebani stavano trattando, poi Berlusconi per sdrammatizzare raccontò quella barzelletta dell’araba pompinara…”.

Personaggi, Surreali

Con il vocabolario alla mano

Mi controlla il CANNONE di abbonamento, per favore?
Io lo so gia’ che a Londra mi ingozzero’ di AFTER SHAVE (= After Eight).
Purtroppo sono piena di SMANIGLIATURE sulle cosce!
Che telefonino hai? Io ho un Motorola STRATRAC.
Ho il telefono COTONATO (clonato).

Varie