Tre omosessuali in viaggio

Tre omosessuali in viaggio decidono di fermarsi in un albergo per la notte.
Qui chiedono una stanza per tre, ma purtroppo e’ rimasta libera solo una stanza con un letto matrimoniale.
Accettano, e vanno a dormire, arrangiandosi in tre nello stesso letto. La mattina si svegliano di buon ora e il primo sulla destra esclama:
“Strano, stanotte ho sognato che qualcuno mi faceva delle seghe”.
Subito quello di sinistra ribatte:
“Strano! Anch’io ho fatto lo stesso sogno”.
E il gay di centro prontamente: “Io invece ho sognato di sciare”.