Guerra del golfo

Guerra del golfo. Gli alleati iniziano l’offensiva terrestre e gli iracheni immediatamente consultano i consiglieri militari russi su come devono comportarsi. Gli strateghi russi rispondono che devono ritirarsi di 50 Km. Sebbene sorpresi, gli iracheni si comportano di conseguenza. Nel giro di un paio di giorni gli alleati sono di nuovo in vista, cosi’ gli iracheni si rivolgono ancora ai consiglieri russi, i quali consigliano di ritirarsi di altri 100 km. L’idea non piace agli iracheni, che tuttavia decidono di non cambiare strategia a meta’ della guerra e arretrano di altri 100 km. Cio’ accade varie volte ancora, finche’ finalmente tutto l’esercito iracheno si trova concentrato a Baghdad. Gli iracheni consultano per l’ultima volta gli esperti russi, i quali dicono trionfanti: “Oh, ora e’ tutto piu’ facile, basta aspettare che arrivi l’inverno”.