Militari

Barzellette sui Carabinieri, polizia e Esercito. Battute sulle guerre e sulla vita dei militari.

Questione di numeri

Alla frontiera di Ponte Chiasso arriva un’Audi 4. Il doganiere italiano la ferma e dice al conducente: “Non potete passare, è illegale essere in 5 su un’Audi 4!”
“Come sarebbe a dire? Perché è illegale?”, gli chiede il tedesco.
“Perché 4 significa quattro! Non uno di più…”, gli ribatte il doganiere.
“Ma guardi che 4 è il modello di questa Audi!”, gli grida il tedesco, incredulo e irritato. Poi sbotta: “Ma leggiti il libretto di circolazione! L’auto può portare 5 persone!”
“Ma lei chi vuol prendere in giro?” gli fa eco il doganiere, precisando: “4 significa quattro, Ok? E con lei a bordo ci sono cinque persone! Uno in più del dovuto, quindi è illegale, contro le disposizioni di Legge!”
Il tedesco, fuori di sé, sbotta: “Ma tu sei proprio un idiota! Chiamami il capo-dogana. Voglio parlare con uno meno stupido!”
“Spiacente” replica il doganiere “adesso non può venire. E’ impegnato…”
“E per quanto ne ha?” gli chiede il tedesco.
“Questo non lo so. E’ da un’ora che sta discutendo con quei due sulla Uno…”

Militari

Una signora con una sua amica

Una signora con una sua amica e la ferrari viaggia a 19 km/h.

Un poliziotto la ferma e le dice:
– perché va a 19 km/h?

La signora risponde.
– io rispetto i limiti. C’è scritto 19 io vado a 19!

Il poliziotto gli fa
– ma 19 è il numero della strada!

E poi chiede
– E perché la sua amica sta così male?

– Sta così da quando abbiamo viaggiato sulla 333!

Militari

Reduci di guerra

Due uomini provenienti dai lati opposti stanno per incrociarsi sul marciapiede.
Entrambi trascinano il piede destro. Quando sono vicini, uno dei due guarda l’altro, punta con il dito verso il proprio piede destro e gli dice: “Vietnam, 1969.”
Il secondo uomo, guardando verso il suo piede destro dietro di sé, dice:
“Cacca di cane, 50 metri più indietro!”

Militari

Un carabiniere confessa al suo migliore amico

Un carabiniere confessa al suo migliore amico: “Non penso che mia moglie mi ami più”.
“Come fai a dirlo?”.
“Beh, quando torno a casa dall’ufficio, mi viene ad aprire la porta e mi da’ un bacio. Poi mi prende il berretto e la fondina e mi fa accomodare in poltrona. Dopo un po’ mi chiama a tavola e mi prepara una cena deliziosa. Dopo cena mi porta a letto e si fa fare anche le cose più strane… E cosi’ tutta la notte… 3-4-5 volte”.
“E allora, dov’è il problema?”.
“Beh, quando pensa che io mi sia addormentato, mi bisbiglia nell’orecchio: ‘Muori bastardo, muori!!!’. ”

Militari

Un Carabiniere che va in giro a cavallo

Un Carabiniere che va in giro a cavallo vede una bimba giocare con la bicicletta. La ferma e le fa:- Ciao piccola! Lo sai che hai proprio una bella bicicletta?La bambina timidamente:- Grazie!- Chi te l’ha regalata?- Babbo Natale…- Ah, si? Allora dì a Babbo Natale che la prossima volta deve metterci le luci sulla bicicletta!La bambina guarda il carabiniere sul cavallo e gli fa:- Lo sai signor carabiniere che hai un bel cavallo?- Grazie bambina!- Chi te lo ha regalato?Il carabiniere scherzando:- Babbo Natale anche a me!La bambina con cattiveria:- Ah si? Allora dì a Babbo Natale che i coglioni la prossima volta li deve mettere sotto al cavallo e non sopra!!!

Militari

Un carabiniere al collega

Un carabiniere al collega: “Era cosi’ bellina ed ora la mia auto ha un’ammaccatura che fa paura!”. “Dai non ti disperare ho io la soluzione al tuo problema. Le auto moderne hanno la carrozzeria cosi’ sottile che basta soffiare nella marmitta per rimetterla in forma”. “Davvero… vado a provare subito!”. Cosi’ dicendo si precipita verso la sua auto e portatosi con la bocca sulla marmitta inizia a soffiare energicamente. Passa il maresciallo e molto stupito chiede: “Di grazia cosa sta facendo?”. “Soffio nella marmitta per rimettere in forma l’auto che ha un’ammaccatura!”. “Santiddio ma come si fa a essere cosi’ stupidi!! Chiuda i finestrini no?!?”.

Militari

Un maresciallo dei carabinierI

Un maresciallo dei carabinieri chiede all’appuntato: “Eccoti due banconote da 5 euro e comprami le sigarette e i giornali”. Poco dopo l’appuntato ritorna: “Mi scusi, ma non mi ha detto quali sono le 5 euro per le sigarette e quelle per i giornali!”.

Militari

Un rappresentante di vini

Un rappresentante di vini una sera riceve una telefonata: “Ce l’ha una bottiglia di Chianti del 59? “. “Certo “. “Ma proprio del 59? “. “Certo, io le ho di tutte le annate! “. “Bene, allora se la infili dove dico io! “. Dopo di che il tipo riattacca e il rappresentante incavolato nero se ne va a letto bestemmiando. Dopo mezzanotte suona di nuovo il telefono: “Pronto? Qui e’ la stazione dei carabinieri. Per caso le ha telefonato un maniaco che le ha chiesto se aveva una bottiglia di Chianti del 59? “. E il rappresentante di vini: “Si’, certo, e mi ha anche detto ‘se la infili dove dico io’ !”. Il brigadiere allora gli chiede: “E questo quanto tempo fa e’ successo? “. “Ma, circa 4 ore fa”. E il tipo al telefono: “Beh, allora se la puo’ togliere; ora e’ sicuramente a temperatura ambiente! “.

Militari

Il generale sta passando in rivista una compagnia

Il generale sta passando in rivista una compagnia di carabinieri: “Grinta, perdio!!! Aspetto bellicoso!!!… Aspetto bellicoso, ho detto!!! Sembrate un branco di orfanelle spaurite!! Ma guardateli! Petto in fuori!!! Sguardo fiero!!! Aspetto bellicoso!!!… NON VI FACCIO MUOVERE DI QUI FINCHE’ NON LO VEDO ! FORZA !!! FORZA FEMMINUCCE!!! GRINTA!!! ASPETTO BELLICOSO… “. Un carabiniere: “Speriamo che ‘sto cazzo di Bellicoso arrivi presto, senno’ ‘sto stronzo non ci fa manco magna’.. ”

Militari

Due carabinieri restano fermi nel cortile

Due carabinieri restano fermi nel cortile a guardare un elicottero che e’ fermo in aria sulla loro caserma. Ad un certo punto arriva il maresciallo: “Ma che cacchio fate da venti minuti li’ impalati con il naso in su?”. Ed i carabinieri: “Niente signor maresciallo, stavamo preoccupandoci per la presenza di quell’elicottero, e’ li’ da mezz’ora e non va ne’ avanti ne’ indietro”. Pronto il maresciallo ribatte: “Cretini, non vedete che e’ finita la benzina?!”

Militari