Un povero carabiniere e’ coinvolto

Un povero carabiniere e’ coinvolto in un grave incidente automobilistico nel quale riporta cosi’ tante fratture che all’ospedale sono costretti a fargli una ingessatura totale. Essendo impossibilitato ad aprire la bocca e ad ingerire qualsiasi sostanza, deve essere alimentato esclusivamente per via rettale tramite un tubo. Il giorno del suo compleanno una infermiera, impietosita dal suo stato, decide di dargli un po’ di caffe’ attraverso il tubo. Mentre lo sta versando il carabiniere prende ad urlare: “MMMMMMMHHHHHH… UUUUHHHHH!!!”.
L’infermiera si avvicina alla apertura della bocca: “Che c’e’? E’ troppo caldo?”.
Il carabiniere con un fil di voce, tra i denti serrati: “No… lo prendo senza zucchero!”