Lavoro

Barzellette sul lavoro, sui lavoratori dipendenti e sugli impiegati e i loro capi.

Quando hai uno di quei giorni

Quando hai uno di quei giorni in cui il tuo lavoro ti pesa, prova questo metodo: tornando a casa la sera entra in farmacia e compera un termometro rettale fatto da Johnson and Johnson, sii sicuro di prendere questa marca. Quando sei a casa, chiudi la porta, spogliati, stacca il telefono cosi’ non sei disturbato durante la terapia. Mettiti in abiti comodi e sdraiati sul letto, apri la scatola del termometro, posalo sul comodino con cura perche’ non si rompa, prendi il foglietto che lo accompagna e leggilo. Noterai che riporta la seguente dichiarazione: “OGNI TERMOMETRO RETTALE PRODOTTO DA JOHNSON AND JOHNSON E’ TESTATO PERSONALMENTE”. Adesso chiudi gli occhi e per 5 volte ripeti ad alta voce: “Sono cosi’ felice di non lavorare per il controllo qualita’ della Johnson and Johnson”, e ricorda: c’e’ sempre qualcuno che ha un lavoro piu’ schifoso del tuo.

Lavoro

Un ingegnere si presenta sul posto di lavoro

Un ingegnere si presenta sul posto di lavoro. E’ il suo primo giorno… Il principale gli mette una scopa in mano e gli dice: “Ecco, questa e’ una scopa, come prima cosa potresti dare una spazzata all’ufficio…”. L’ingegnere replica: “Una scopa ?!?! Ma guardi che io sono un ingegnere !!!”. E il principale: “Hai ragione, scusa, vieni di la’ che ti faccio vedere come funziona…”.

Lavoro

Il proprietario di uno stabilimento

Il proprietario di uno stabilimento chiama un assicuratore: “Vorrei assicurare contro i furti tutti gli oggetti che sono qui dentro, escludendo l’orologio”. “Perché l’orologio no” domanda stupito l’assicuratore. “Perché ho trenta dipendenti che non lo perdono mai di vista”.

Lavoro

Il direttore generale di una fabbrica di cappelli

Il direttore generale di una fabbrica di cappelli, riunisce i suoi dipendenti qualche giorno dopo le ferie: “Per motivi che comprenderete, vi chiedo di indossare un nostro cappello ogni volta che uscirete di casa!”. Uno dei dipendenti scoppia in una risata e dice: “Ah, ah, ah, allora posso ben dire di essere fortunato!”. “Che cosa glielo fa pensare” interrompe il direttore. E l’altro piegato dal ridere: “Prima di venire qui ero in una fabbrica di supposte…”

Lavoro

Un agricoltore Texano va in vacanza in Australia

Un agricoltore Texano va in vacanza in Australia. Qui incontra un agricoltore australiano e incominciano a discutere. L’australiano mostra il suo campo di grano e il texano: “Oh! Noi in Texas abbiamo campi di grano che sono grandi il doppio”. I due fanno un giro per la fattoria e l’australiano mostra la sua mandria e il texano: “Oh! Noi in Texas abbiamo mandrie che sono grandi almeno tre volte le vostre”. Vanno avanti a parlare, ma il texano si interrompe quando vede un gruppo di canguri e chiede: “Oh! Che cosa sono quelli?”. L’australiano risponde con uno sguardo incredulo: “Come? Non avete cavallette in Texas?”

Lavoro

Signor Direttore

Impiegato: “Signor Direttore, mi scusi, ma ieri non sono potuto venire a lavorare. Il mio dottore mi ha detto che soffro di glaucoma anale”.
Il capo: “Glaucoma anale? Che diavolo è?”.
Impiegato: “Non posso proprio vedere il mio culo andare a lavorare!”.

Lavoro

La settimana scorsa in ufficio

Fra amici: “Sai, la settimana scorsa in ufficio hanno installato i nuovi computer, veri concentrati di alta tecnologia, le prestazioni di uno solo permettono di fare il lavoro di cento impiegati”. “Straordinario! Ma, che cosa possono fare essattamente?”. “Beh! Non saprei… appena accesi hanno licenziato tutto l’ufficio…”

Informatica, Lavoro