Denuncia di furto

Un signore toscano in vacanza in Sicilia si reca presso il comando dei Carabinieri per denunciare il furto del sua auto. L’appuntato fa le domande di rito:
“Che modello di macchina i’era?”
“Una Opel Meriva.”
“Ed i’ccolore?”
“Blu metallizzato!”
“Numero di tagga?”
“FI 4972842A”
“Quante potte? Tri o cinque potte?”
“Cinque,”
Alla fine l’appuntato chiede: “Bellina?”
E il signore toscano: “Eh sì… l’era tanto bellina!”