Un bambino in auto col padre

Un bambino in auto col padre vede delle puttane che battono sul viale e gli chiede chi siano. Il padre (in imbarazzo): “Sono…sono delle venditrici ambulanti!”. “Ah! E cosa vendono?”. “Vendono…un po’ di felicita’”. Il bambino riflette sulla cosa e, appena arriva a casa, apre il salvadanaio prelevando 50 euro con l’intenzione di andarsi a comprare un po’ di felicita’ da quelle signore. Si presenta da una delle puttane e le chiede: “Signora, mi darebbe 50 euro di felicita’?”. La puttana resta allibita, ma visto il periodo di crisi, decide di non lasciarsi sfuggire 50 euro. Cosi’ porta il bimbo a casa sua e gli prepara tre enormi fette di pane con la nutella. A sera il bimbo torna a casa e trova i genitori molto preoccupati. Il padre gli chiede: “Dove sei stato fino ad ora?”. E il bimbo: “Sono stato da una delle signore di stamani a comprare un po’ di felicita’!”. Il padre sbianca e gli chiede: “E…allora co -come e’ andata??” Il bimbo: “Beh! Le prime due ce l’ho fatta; la terza pero’ l’ho solo leccata”.