Una bella ragazza va dallo psichiatra

Una bella ragazza va dallo psichiatra e appena questi la vede le ordina di spogliarsi. La ragazza e’ un po’ sorpresa, arrossisce, ma alla fine comincia a togliersi lentamente i suoi vestiti. Lo psichiatra si impazientisce: “Forza, ragazza, veloce a spogliarsi, non vorrai che passiamo tutta la notte qui?”. La ragazza esita a togliersi il reggiseno e gli slip, ma lo psichiatra insiste e dice di fare in fretta. Quando la ragazza e’ completamente nuda, lo psichiatra si spoglia anche lui e la violenta. Dopo aver fatto all’amore, si riveste, si siede dietro la sua scrivania e dice alla donna: “Bene, signorina, ora che il mio problema e’ risolto, passiamo al vostro”.