Un signore entra nello studio del medico

Un signore entra nello studio del medico disperato perche’ ha un alito terribile che gli sta sconvolgendo la vita. Il dottore se ne rende subito conto, tant’e’ che non gli vuole parlare direttamente, ma tramite un paravento: “Le prescrivo queste analisi, torni tra una settimana che gliele controllero’. Nel frattempo segua una dieta sana”. Trascorsa una settimana, il paziente, piu’ disperato di prima, consegna le analisi fatte, ed il medico, tenendosi sempre a distanza, non si spiega una simile alitosi. “Abbia pazienza ancora una settimana” – dice il medico – “la terro’ in osservazione presso la mia clinica”. La settimana successiva il medico convoca il paziente e, tenendosi sempre ben lontano, gli dice: “Lei e’ sano come un pesce. Ho scoperto qual e’ il male che la attanaglia, e per questo male ci sono solo due rimedi: o la smette di mangiarsi le unghie, o la smette di grattarsi il culo…”