Le 53 cose stupide

Le 53 cose stupide che non potete negare di aver fatto almeno una volta nella vostra vita!
1. Chiedere alle amiche se il proprio sedere è più o meno grande di quello di una passante (solo per le donne).
2. Cercare di colpire il WcNet con il getto della pipì per fargli fare le bollicine (solo per gli uomini).
3. Rubare i posaceneri dagli alberghi anche se non si fuma.
4. Provare a far funzionare il distributore di benzina self-service con valuta polacca fuori corso.
5. Fingere che si sia scaricata la batteria del telefonino per troncare una telefonata e risparmiare soldi.
6. Millantare la lettura di un libro di cui si è visto solo il film.
7. Dire “il libro è molto più bello del film” quando non si è letto il primo, nè visto il secondo.
8. Usare lo stecchino del Mottarello per tenere tirata la leva che fa scendere le palline del calcetto e giocare tutto il pomeriggio con 500 lire.
9. Telefonare alla persona di cui si è innamorati e appendere appena risponde, solo per sapere se è a casa.
10. Fingere di essere intenti a trafficare sull’autoradio quando al semaforo si avvicina qualcuno per pulire i vetri della vostra auto.
11. Tenere in testa le cuffie del walkman spento solo per sentire di nascosto coa dice chi vi sta vicino.
12. Fare il lettino solare, restare nascosti in casa per qualche giorno, e poi sostenere di essere appena tornati da Tahiti.
13. Raccontare di un viaggio tra gli indiani Cherokee per attribuire la provenienza di un maglione in realtà comprato alla Standa.
14. Prevedere il futuro e interpretare la volontà degli dei in base a fatti del tutto casuali, come il colore della prossima auto di passaggio.
15. Interpretare la volontà degli dei dal colore della prossima auto di passaggio in modo discrezionale, solo per darsi una giustificazione.
16. Avere promesso di iniziare una dieta domani.
17. Sostenere che è stato il sole a schiarirvi i capelli, quando è evidente che avete usato un decolorante.
18. Tirare una cucitura dalla camicia e usarla come filo interdentale.
19. Negare di conoscere un giochino di astuzia, solo per risolverlo in un secondo e fare un figurone.
20. Alzarsi artificialmente la temperatura corporea picchiettando con le unghie sull’estremità del termometro.
21. Aggiustarsi i capelli specchiandosi in una vetrina fingendo di guardare la merce esposta.
22. Far cadere al supermercato una scatola di fette biscottate e rimetterla al proprio posto prendendone un’altra confezione.
23. Restituire la macchina presa in prestito con solo una lacrima di benzina nel serbatoio.
24. Mettere sempre le stesse mutande quando si va a sostenere un esame.
25. Passare un pomeriggio sul balcone sputando le bucce dell’uva sulle auto in corsa.
26. Acquistare durante un viaggio in America una cosa introvabile altrove, e trovarla una settimana dopo nel negozietto sotto casa.
27. Spogliare la Barbie per vedere com’è fatta sotto (grave fino ai 12 anni, gravissimo dai 12 anni in su).
28. Scrivere un messaggio d’amore SMS e spedirlo al numero sbagliato.
29. Avere risposta da un SMS d’amore inviato ad un numero sbagliato e continuare a fare il tacchino.
30. Farsi mettere da parte decine di giornali dall’edicolante, ed essere costretti a sparire dalla circolazione.
31. Aspirare con un tubo la benzina per il motorino dalla macchina dei genitori, e berne almeno la metà.
32. Descriversi più alti di 30 centimetri a qualcuno conosciuto in una chat.
33. Raccontare di andare a donare il sangue per non dover uscire con la fidanzata la sera della finale di Coppa Campioni (solo per uomini?).
34. All’osservazione “ma il sangue si dona digiuni al mattino” rispondere: “infatti, non sai che fame avevo ieri sera”.
35. Abusare del sapone liquido nel bagno dei locali.
36. Pensare ad un programma di Paolo Limiti durante l’amore, solo per farlo durare di più (l’amore, s’intende).
37. Dire “mi richiami, sono in riunione” solo per finire la partita a Tetris.
38. Ridere ad una battuta che non si è capiti solo perché ridono tutti.
39. Controllare lo stato della propria igiene dentale nello specchio dell’ascensore.
40. Farsi telefonare più volte da un amico ad orari prestabiliti, solo per fingere di essere ricercatissimi di fronte a qualcuno.
41. Dire “io la televisione non la guardo mai” per darsi un tono, e smentirsi subito dopo mostrandosi preparati circa la TV del giorno prima.
42. Comprare i jeans due tagli più grandi solo per far vedere agli amici quanto si è dimagriti.
43. Comprimere con ogni sforzo il cibo in un angolo del piatto per fingere di aver mangiato quasi tutto.
44. Fingere di essere qualcun altro alterando la propria voce al telefono quando chiama una persona antipatica.
45. Dare ad un automobilista di passaggio un informazione sbagliata pur di non ammettere di non sapere dov’è Via Verdi.
46. Fare cenno alla signora che pulisce il bagno dell’autogrill che si darà la mancia uscendo, e, uscendo, fare cenno che si è data entrando.
47. Fingere di parlare solo lo swaili quando si viene avvicinati da qualcuno che vuole vendere una spilla per beneficenza.
48. Sostenere di essere single per scelta.
49. Sostenere di essere fidanzati per scelta.
50. Fingere di zoppicare vistosamente dopo un gesto atletico goffo.
51. Dopo aver fatto una scoreggia, compiacersi della sua puzza (solo per uomini, o quasi).
52. Andare in giro in spiaggia avvolti nel telo spugna dicendo di essere scottati quando è ovvio che si ha vergogna.
53. Avere una vistosa defaillance con la propria ragazza e giustificarsi incolpando quelle maledette 3 dita di vino di 1 mese fa.