Un bambino si presenta in una gelateria

Un bambino si presenta in una gelateria e chiede al gelataio: “Ce l’hai il gelato al carciofo?”. Il gelataio risponde: “No, quel gusto non l’ho, ma ho il pistacchio, la crema, la fragola, ecc”. Allora il bambino senza dire niente esce e se ne va. La scena si ripete uguale per un mese. Il gelataio, che ci tiene molto ad accontentare i suoi clienti, decide di preparare il gelato al carciofo. Compra una cassetta intera di carciofi e passa tutta la notte per preparare il gelato al carciofo, ma nonostante i suoi sforzi non riesce ad ottenere niente di meglio di un gelato amaro e cattivo, ma per accontentare il bambino ne fa una vaschetta e la inserisce tra gli altri gusti nel bancone, aspettando che il bambino venga a prendersi il suo gelato. Se non che passa tutto il giorno, ma il bambino non si fa vedere. E’ sera, quasi l’ora di chiusura, quando il bambino arriva e fa al gelataio la solita richiesta. Il gelataio, pronto e sorridente, risponde: “Si’ !”. Ed il bambino: “Hai sentito che schifo che fa?” e se ne va.