Un tizio e’ da sempre un irriducibile ottimista

Un tizio e’ da sempre un irriducibile ottimista, qualsiasi cosa accada lui esclama ‘poteva andare peggio’. Un bel giorno i suoi amici decidono di fargli uno scherzo e metterlo in condizione di non poter affermare che “poteva andare peggio”. Quindi, riuniti al bar, uno gli dice: “Hai sentito di Mario?”. Lui: “No, che e’ successo?”. L’amico racconta che questo Mario, di ritorno a casa, trova la moglie a letto con un altro, perde il controllo ed ammazza l’amante della moglie, poi, disperato, uccide anche la moglie e quindi si impicca al lampadario dopo aver incendiato la casa. Il tizio, imperturbabile, esclama: “Beh, poteva anche andare peggio”, “MA COSA DICI !” gridano i suoi amici “come poteva succedere qualcosa peggio di questa grave tragedia!!”. Sempre composto l’ottimista dice: “Se Mario fosse rientrato a casa ieri sera a letto con sua moglie c’ero IO !!!”