Prima notte di nozze per Carmela e Salvatore

Prima notte di nozze per Carmela e Salvatore: lei e’ in bagno che si profuma e si sistema, lui a letto che freme impaziente per quella che si preannuncia una notte di fuoco e fiamme. Lei pensa: “Minchia, Salvatore un toro mi sembra, ed io gli voglio sembrare una vera donna stasera, una sciantosa meglio delle attrici cinematografiche. Vorrei che questa notte fosse indimenticabile!”.
Voce di Salvatore: “Carmela, che stai facendo? Sbrigati che questa notte e’ nostra! Impaziente sono!”.
Lei ripensa: “Bedda matri, proprio arrapato e’! Vorrei fargli una sorpresa, qualcosa di strano. Forse posso stupirlo presentandomi tutta nuda… ma poi ho freddo… Ho trovato! Mi metto tutta nuda e con la pelliccia!”.
Cosi’ Carmela si spoglia e, dopo essersi messa una pelliccia di visone, spegne la luce e si infila sotto le lenzuola. Salvatore, che ha sentito la sua donna infilarsi a letto, le zompa subito addosso e, dopo un momento esclama: “Maro nna Carmela, TUTTA FIGA SEI!”.