Dopo che la moglie ha superato l’ottavo mese

Dopo che la moglie ha superato l’ottavo mese di gravidanza il marito e’ costretto a dormire sul divano. Una sera, ormai convinto di passare la solita brutta notte, la moglie lo guarda con sguardo compassionevole, capisce che e’ un uomo e che ha certi bisogni da soddisfare. Cosi’ in uno slancio di generosita’ prende 200,00 euro dal suo portafoglio e gli dice: “Mio povero caro, a causa mia tu dormi male e in piu’ non ti posso offrire cio’ che ti da’ tanto piacere. Prendi questi soldi e va dalla vicina. Vedrai che sara’ d’accordo di dormire con te… Ma a patto che tu mi giuri che questa sara’ la prima e unica volta, d’accordo?! Io lo faccio solo perche’ ti voglio bene”. Il marito non crede alle sue orecchie, ma prende subito i soldi e se ne va dalla vicina. Poco dopo e’ pero’ di ritorno col viso tutto disilluso. Lui restituisce i soldi a sua moglie e le spiega: “Ha detto che non era abbastanza. Lei vuole 400,00 euro”. Allora la moglie si infuria e grida: “Ah, la puttana!… Quando era lei incinta a suo marito ne ho chiesti solo 200!”.