Coppie Moderne

Barzellette sulle coppie moderne. Donne e uomini che devono coinvivere e che ci fanno divertire.

Discutendo del budget famigliare

Marito e moglie stanno discutendo del budget famigliare:
– Sai cara, stiamo passando un periodo brutto… ci tocca fare dei tagli alle spese!
– Eh si… hai ragione… ma come possiamo fare?
– Semplice… perché non ti impari a cucinare che così licenziamo la cuoca?
– E tu perché non ti impari a scopare che così licenziamo l’autista?!?

Coppie Moderne

Ho inciampato

In un paesino di montagna; troppo spesso, le donne, nel segreto del confessionale, raccontavano di avere messo le corna al marito.
Il parroco consiglio’ loro di limitarsi a dire: ho inciampato.

Tempo dopo arrivo’ un nuovo parroco. Ignaro del significato di quella frase. Si reco’ dal sindaco, invitandolo a sistemare le strade, perche’ troppe donne inciampavano.

Il sindaco, conoscendo il significato di quella frase, scoppio’ in una risata.

Il parroco; risentito, esclamo’: non vedo cosa ci sia da ridere, proprio lei poi, che sua moglie (poverina) e’ quella che inciampa piu’ spesso.

Coppie Moderne

Ho saputo di un localetto niente male

Due amici si incontrano. Dice il primo: “Ho saputo di un localetto niente male, in via Roma, si sta bene, buona la musica e lo spettacolo, se prendi un paio di aperitivi e qualche drinks te la cavi con meno di 30,00 euro, è proprio un bell’ambiente, e se ci sai fare, scopi tutte le sere!”.
E il secondo: “Fico! Tu ci sei già stato?”.
E il primo: “Io ancora no, ma mia moglie ci va tutte le sere!”

Coppie Moderne

Uno arriva a casa di sorpresa

Uno arriva a casa di sorpresa e molto arrabbiato, dicendo alla moglie: “Parla sciagurata, dov’e’ il tuo amante, lo so che e’ in casa!”.
“Ma cosa dici caro (in vestaglia), ti giuro che non c’e’ nessuno!”.
“Non ci credo!”.
Allora incomincia dalla cucina, controlla: “Qui non c’e’…”.
Va nel bagno, controlla: ” Qui non c’e’…”.
Va in tinello, controlla: “Qui non c’e’…”.
Controlla nell’armadio della camera da letto, aprendo la porta vede un energumeno di due metri per due con classica cicatrice da duro sulla guancia che lo guarda incazzato: “Qui ce n’e’ uno, ma non e’ lui….”.

Coppie Moderne

Se io morissi all’improvviso

LEI: “Se io morissi all’improvviso, ti risposeresti?”.
LUI: “Certo che no…”.
LEI: “No? Perche’ no? Non sei contento di essere sposato?”.
LUI: “Beh, si’… che c’entra…!?”.
LEI: “C’entra, perche’ non ti risposeresti se apprezzi il matrimonio?”.
LUI: “Vabbe’, ok, mi risposerei, se ti puo fare piacere…”.
LEI (con aria triste): “Ah, ti risposeresti…”.
LUI: “Beh, si’! Non parlavamo di questo?”.
LEI: “E tu dormiresti con lei nel nostro letto?”.
LUI: “E dove vuoi che la faccia dormire?”.
LEI: “E rimpiazzeresti le mie foto con le sue?”.
LUI: “Penso di si’… certo…”.
LEI: “E le lasceresti guidare la mia macchina?!”.
LUI: “Beh, no, non ha la patente”.
LEI: – silenzio –
LUI: “Cazzo!!!”.

Coppie Moderne