Un cavallo ed una gallina passeggiano nei prati

Un cavallo ed una gallina passeggiano nei prati quando, senza avvedersene il cavallo scivola e cade in una pozza di fango abbastanza profonda. La gallina non sa che fare e si dispera, mentre il cavallo affonda. Allora il cavallo suggerisce alla gallina di correre alla fattoria ed avvisare che qualcuno venga con una corda ed un trattore per tirarlo fuori di lì. La gallina arriva trafelata alla fattoria, ma non trova nessuno. Disperata decide di fare da sola e prende una fune robusta ma non trovando il trattore (probabilmente nei campi) prende l’auto del fattore, una BMW nuova fiammante e torna dal cavallo. Non senza qualche difficoltà la gallina imbraga il cavallo, lega la fune al gancio di traino della macchina e libera il cavallo. Qualche giorno dopo l’incresciosa situazione si ripete, ma questa volta le parti si sono invertite: è la gallina che cade in una stretta pozza di fango. “Presto” dice al cavallo “vai tu a prendere la macchina e liberami!!!”. “Non ti preoccupare – risponde il cavallo – la pozza è stretta… ecco, io mi metto con le zampe anteriori da un lato, le posteriori dall’altro e tu afferra il mio membro che ti tiro fuori”. E cosi’ avviene. MORALE: se ce l’hai come un cavallo non hai bisogno di una BMW per tirar su le pollastrelle.