Consigli

Barzellette sotto forma di consigli.

Il prezzo dei regali a Natale è inaudito

Il prezzo dei regali a Natale è inaudito. Ricordo un Natale di tanti anni fa, quando mio figlio era piccolo. Gli ho comprato un carro armato giocattolo. Costava piu’ di cento dollari, una bella cifra per l’epoca. Lui ignoro’ il carro armato, e gioco’ con la scatola della confezione. L’anno dopo imparai la lezione: lui si becco’ una scatola di cartone, ed io una bottiglia di whisky da cento dollari.

Consigli

Hai mal di testa ?

Hai mal di testa ?
Anno 2000 A.C. – …allora mangia questa radice !
Anno 1000 D.C. – …la radice e’ inutile e non serve…. prega Dio per la tua guarigione !
Anno 1700 D.C. – …la preghiera non guarisce e non serve … fai un salasso !
Anno 1850 D.C. – …il salasso debilita e non serve …. prendi questa pozione !
Anno 1940 D.C. – …la pozione e’ un intruglio e non serve … prendi questa pillola !
Anno 1980 D.C. – …la pillola ha effetti collaterali gravi e non serve… prendi questo antibiotico !
Anno 2000 D.C. – …l’antibiotico distrugge le difese del corpo e non serve … prendi medicine naturali… mangia questa radice !

Consigli

Un rappresentante, un impiegato e un direttore

Un rappresentante, un impiegato e un direttore del personale escono dall’ufficio a mezzogiorno e vanno verso un ristorantino quando sopra una panca trovano una vecchia lampada ad olio.
La strofinano e appare il genio della lampada.
‘Generalmente esaudisco tre desideri, ma poiché siete tre, ne avrete uno ciascuno’.
L’impiegato spinge gli altri e grida:
– ‘tocca a me, a me… Voglio stare su una spiaggia incontaminata delle Bahamas, sempre in vacanza, senza nessun pensiero che potrebbe disturbare la mia quiete’.

Detto questo svanisce.

Il rappresentante grida:
– ‘a me, a me, tocca a me!!!! Voglio gustarmi una pinacolada su una spiaggia di Tahiti con la donna dei miei sogni!’

E svanisce.

Tocca a te, dice il genio, guardando il Direttore del personale.
– ‘Voglio che dopo pranzo quei due tornino al lavoro!’

Morale:
Lasciate sempre che sia il capo a parlare per primo!

Consigli

Un giorno tutti gli organi del corpo umano

Un giorno tutti gli organi del corpo umano si riunirono per decidere chi di tanti dovesse essere il capo. Si presento’ per primo il cervello dicendo di essere l’organo principale poiche’ senza di lui il corpo non puo’ ragionare e non si puo’ muovere. Poi le gambe dicendo che loro facevano muovere il corpo, poi il buco del culo, ma tutti si misero a ridere; offeso non fece piu’ lo stronzo. Il corpo ne risenti’ ben presto e cosi’ divento’ lui il capo. MORALE : Per comandare non bisogna fare qualcosa di importante, basta che qualcuno con la faccia da culo sia capace di fare lo stronzo!

Consigli