Autore archivio: giovannaf

Una bionda da sballo! Una fotomodella talmente bella che se metto la foto su questo sito lo ingolfo di commenti carini e diventa il sito più volgare del mondo! Come? Mi immagino lo sdegno di chi mi vede! Ciao! In realtà sono bellissima, ma non dirlo a nessuno! Ciao!

Il prezzo dei regali a Natale è inaudito

Il prezzo dei regali a Natale è inaudito. Ricordo un Natale di tanti anni fa, quando mio figlio era piccolo. Gli ho comprato un carro armato giocattolo. Costava piu’ di cento dollari, una bella cifra per l’epoca. Lui ignoro’ il carro armato, e gioco’ con la scatola della confezione. L’anno dopo imparai la lezione: lui si becco’ una scatola di cartone, ed io una bottiglia di whisky da cento dollari.

Consigli

Un suonatore ambulante

Un suonatore ambulante, in compagnia del suo orso ballerino, arriva in un piccolo villaggio sperduto tra i monti. Dopo aver rappresentato con successo il suo numero, decide di fermarsi a riposare. Avvicina un pastore e gli chiede: “Dove posso sistemarmi col mio orso? E poi … c’e’ per caso una donna che voglia farmi compagnia?”. Il pastore gli risponde: “Guarda: per dormire puoi andare nel mio capanno. In quanto al resto, ti mando la Marietta. Ti raccomando, però, di mandarla via alle prime luci dell’alba. Sai… la gente parla… le darà 10 euro, sara’ contenta. E’ una brava ragazza”. Alle prime luci dell’alba, il suonatore sveglia la Marietta che giace sulla paglia profondamente addormentata. “Ho sonno, lasciami dormire!”. “Dai Marietta! Svegliati! E’ tardi!” insiste il buonuomo. Finalmente la Marietta si alza, si accomoda lo scialle in testa, e’ pronta per andarsene. A questo punto, il suonatore estrae dalla tasca due biglietti da 10 euro e li porge a Marietta. “Così pochi?” e’ il commento della donna. Il suonatore si secca e le dice: “Senti Marietta, io ti ho dato 20 euro invece di 10, non sei contenta?. In fondo ci siamo fatti compagnia una volta sola!”. “Certo che non sono contenta! Tu si’: una volta sola; ma il tuo amico con la pelliccia tutta la notte… tutta la notte…”

Lavoro

Quest’estate sono stato in vacanza in Sicilia

Quest’estate sono stato in vacanza in Sicilia e sono stato anche a vedere l’Etna con una guida. Quando sono stato in sommita’, guardando dentro il cratere, ho detto: “Sembra proprio l’inferno!”. E la guida: “Oh, questi turisti di oggi sono stati veramente dappertutto!!”.

Viaggi

Un signore aveva un grande problema

Un signore aveva un grande problema, quello di possedere un pisello lungo piu’ di un metro. Tutto cio’ ovviamente gli comportava seri problemi. Non potendo piu’ sopportare il peso del suo fardello decise di ricorrere alla chirurgia. Giunto in sala operatoria gia’ addormentato, un dottore esclamo’: “Ma quanto lo dobbiamo accorciare?”. “Porco Giuda! Non glielo abbiamo chiesto!”. Decidono cosi’ di chiamare un’infermiera per un “consiglio” sulle dimensioni. Giunta in sala, l’infermiera squadra il paziente ed esclama: “Ma non si potrebbero allungare le gambe?”.

Chirurgia plastica

Un paziente si risveglia dopo un intervento

Un paziente si risveglia dopo un intervento chirurgico, con una fame boia. Allora suona il campanello e subito arriva l’infermiera: “Senta, ho una fame terribile, mi potrebbe portare qualcosa?”. Poco dopo l’infermiera torna con un piattino con un fagiolo sopra. “Abbia pazienza, lei non puo’ mangiare molto, sa, e’ appena stato operato. Si accontenti…”. Il tipo non la prende benissimo, ma lascia correre. Dopo un’oretta gli viene una sete bestiale: suona il campanello, arriva di nuovo l’infermiera. “Ho una sete incredibile” esclama. Lei si allontana ancora e torna con un contagocce. “Apra la boccuccia che ci facciamo una bella bevutina…”. Il paziente, seccato, medita vendetta. Risuona il campanello, arriva di nuovo l’infermiera. “Scusi, per cortesia, mi porterebbe un francobollo?” chiede il paziente. “Un francobollo? E a cosa le serve?”. E il paziente: “Beh sa, mangiato ho mangiato, bevuto ho bevuto… ora mi e’ venuta voglia di leggere qualcosa!”

Medicina

Un rappresentante di vini

Un rappresentante di vini una sera riceve una telefonata: “Ce l’ha una bottiglia di Chianti del 59? “. “Certo “. “Ma proprio del 59? “. “Certo, io le ho di tutte le annate! “. “Bene, allora se la infili dove dico io! “. Dopo di che il tipo riattacca e il rappresentante incavolato nero se ne va a letto bestemmiando. Dopo mezzanotte suona di nuovo il telefono: “Pronto? Qui e’ la stazione dei carabinieri. Per caso le ha telefonato un maniaco che le ha chiesto se aveva una bottiglia di Chianti del 59? “. E il rappresentante di vini: “Si’, certo, e mi ha anche detto ‘se la infili dove dico io’ !”. Il brigadiere allora gli chiede: “E questo quanto tempo fa e’ successo? “. “Ma, circa 4 ore fa”. E il tipo al telefono: “Beh, allora se la puo’ togliere; ora e’ sicuramente a temperatura ambiente! “.

Militari

Ho passato delle ferie

Tra amici. “Io quest’anno ho passato delle ferie stupende sulla Costa Smeralda con il mio 12 metri”
“Io invece con il mio 14 metri ho fatto tutte le isole greche e mi sono divertito molto”
“Io sono solo andato a Rimini ma con il mio 18 cm mi sono divertito come un pazzo!”

Viaggi