Autore archivio: anna

Faccio impazzire gli uomini. Una volta ne ho chiuso uno in casa con me ed ho buttato via la chiave. Te lo immagini? Solo con una donna da due quintali che brama di trombare sopra di lui!

Un signore entra in bar

Un signore entra in bar portando con se’ una gabbietta coperta da un telo. Ordina un caffe’ e dopo un po’ toglie il telo dalla gabbietta. Dentro c’e’ un omino alto circa 30 cm che urla e si agita. Il barista chiede conferma all’avventore nel caso che la vista l’avesse ingannato. Il signore, un po’ sconsolato, risponde di no spiegando che l’essere rinchiuso nella gabbietta e’ il frutto dell’opera del genio della lampada il quale esaudisce ogni desiderio. Il barista chiede se e’ possibile invocare il genio. Il signore, mostrando la lampada, gli risponde di si’, spiegando che basta sfregarla per bene. Il genio, evocato dal barista, appare in tutta la sua magnificenza dicendo: “Quale desiderio posso esaudire?”. Il barista ci pensa un po’ e poi dice: “Voglio un miliardo!”. Il genio, dopo essersi ben concentrato, fa apparire un bellissimo biliardo. Il barista, deluso, protesta col cliente: “Ma io avevo chiesto un miliardo”. E il cliente: “E allora, secondo lei io avrei chiesto un pazzo di 30 cm!”.

Surreali

Un papa’ esce di casa con suo figlio adolescente

Un papa’ esce di casa con suo figlio adolescente per andare a fare la spesa in un supermarket. Mentre girano tra gli scaffali il ragazzo chiama suo padre e gli domanda: “Papa’, cosa sono questi?” e il padre un po’ imbarazzato risponde: “Profilattici, servono ad avere rapporti sessuali sicuri”. Il figlio, per approfondire l’argomento domanda: “Perche’ ci sono tre tipi di confezioni, da 3, da 6 e da 12 pezzi?”. Ed il padre risponde: “Sai figliolo, quando andavo alle medie io compravo la confezione da 3 e li usavo tutti alla domenica. Dopo, quando sono andato all’universita’ ho iniziato a comprare quella da 6 pezzi, li usavo nel fine settimana…”. Ed il figlio: “E quella da 12?”. E il padre: “Quella l’hanno fatta apposta per gli sposati, uno al mese…”.

Famiglia

Se incontri

SE INCONTRI… una tipa tutta smandruppata per terra dopo un incidente e vicino ci sono sei topi, un cane ed una cucurbacea… ALLORA sono le 00.01 e hai incrociato Cenerentola.

Surreali

In una caserma c’e’ un soldato eccezionale

In una caserma c’e’ un soldato eccezionale: ligio al dovere ed instancabile. Purtroppo non ha nulla da fare, quindi corre dal generale e gli chiede: “Comandi Generale, che cosa faccio ora?”. E il generale: “Allenati al tiro a segno”. Dieci minuti dopo il soldato ritorna: ha fatto 200 centri su 200 tiri. Il generale si complimenta e dice: “Ora riordina il tuo letto e il tuo armadietto, molto accuratamente”. Il soldato esegue e cinque minuti dopo e’ ancora dinanzi al generale. Il generale, che e’ ormai seccato, per toglierselo di mezzo per un po’, gli ordina: “Sali in camerata e metti le chiappe fuori dalla finestra per 30 minuti!!!”. Il soldato corre senza fare domande. Mezz’ora dopo fa ritorno dal generale: “Comandi Generale, ho fatto!”. E il generale, con tono ironico: “Tutto OK?”. Il soldato: “Signorsi’, Signor Generale”. E il Generale, sempre piu’ divertito: “E cosa ti hanno detto quelli che passavano per strada?”. “Mi hanno detto: “Buongiorno Generale!”.

Militari

Come e’ successo

“Come e’ successo ?” chiede il dottore al contadino di mezza eta’ che gli si e’ presentato con una gamba rotta. “Dottore, 25 anni fa…”. “Non importa partire da cosi’ lontano, mi dica semplicemente come si e’ rotto la gamba stamani”. “Come stavo dicendo… 25 anni fa’, quando avevo appena iniziato a lavorare alla fattoria, la prima notte, appena sono andato a letto, la figlia del fattore (ragazza stupenda, mi creda..) e’ entrata nella mia stanza e mi ha chiesto se volessi qualcosa. Io le risposi che no, andava tutto bene. “Sei sicuro ?” – mi chiese di nuovo. “Sono sicuro” – le dissi. “Non c’e’ proprio *niente* che io possa fare per te ?” – continuo’ a chiedermi. “Credo proprio di no…” – conclusi. “Mi scusi,” – chiede il dottore al contadino – “ma cosa ha a che fare questa storia con la sua gamba?”. “Beh, stamattina, quando mi sono finalmente reso conto di che cosa volesse dire quella ragazza, sono caduto dal tetto…”.

Dottore