Autore archivio: andrea

Origliare non va bene

Un uomo all’ospedale psichiatrico ha l’abitudine di stare tutto il giorno con l’orecchio appoggiato al muro per ascoltare. Il medico lo osserva curioso, giorno dopo giorno.
Una mattina si decide, appoggia anche lui la testa alla parete, si concentra, ma non sente nulla.
Si rivolge al malato mentale e gli dice: “Boh, io non sento niente!”
E l’uomo: “Sì, lo so, è così da vari mesi a questa parte!”

Dottore

Vacanze in hotel

La signora Rossi incontra un’amica appena ritornata dalle ferie: “Allora, come è andata la vacanza?”, le chiede.
“Benissimo”, risponde lei, “tempo stupendo e hotel di prima categoria! Mega-piscina, quattro campi da tennis, camera enorme con un bagno grande quanto il mio salotto di casa e che asciugamani! Dovresti vederli, erano così spessi che sono riuscita a stento a chiudere la valigia!”

Viaggi

La banda del buco

Gin: “Com’è andato il colpo in banca?”
Fizz: “Male!”
Gin: “Come mai?”
Fizz: “Stavo trapanando la cassaforte quando è arrivata la Polizia. Sono scappato con il trapano in mano, ma mi hanno trovato”
Gin: “Come hanno fatto?”
Fizz: “Hanno seguìto la prolunga!”
(Ale e Franz, Zelig)

Ladri

Golosità

Mio nonno era molto goloso. Infatti, credo che sia l’unica persona al mondo che è diventata alcolizzata a forza di mangiare dei Boeri e dei Mon Cheri.

Anzianità