Una vecchietta si reca in una palestra

Una vecchietta si reca in una palestra di pesistica e chiede all’istruttore di poter fare esercizi. “Sì signora, ma vede alla sua età è preferibile fare sforzi più leggeri; le consiglio un po’ di cyclette…”. “No, no, lei non ha capito. Io voglio fare pesi, atletica pesante, non sono mica una mummia …”. A quel punto la nonnetta per dimostrare le sue capacità inizia a zompettare per la palestra eseguendo esercizi a livello olimpionico. Infine, sempre sotto gli occhi allibiti dell’istruttore la vecchia conclude la dimostrazione con una spaccata. Allora l’istruttore: “Ma lei è bravissima! Lei deve fare pubblicità alla nostra palestra! Aspetti che vado a prendere carta e penna e stipuliamo il contratto”. Al ritorno dell’istruttore la vecchietta è ancora in spaccata. “Ma ha dei problemi, si è fatta male?”. “No, no, sto benone…”. “Allora venga qui a firmare…”. “Mah veramente… sa com’è, quando si diventa vecchie e si perdono i peli… diventa come una VENTOSA!”