Quel che è giusto è giusto

Un’arzilla signora settantenne chiama l’assistenza tecnica perché la sua caldaia non funziona. Arriva un tecnico che risolve il problema molto rapidamente e le porge una ricevuta di 150 euro per il lavoro svolto.
“Ma come mai una cifra così alta?”, chiede la signora. “Ci ha messo soltanto cinque minuti!”
L’omino risponde che per qualunque chiamata la cifra minima della manutenzione corrisponde a un’ora di lavoro.
“Va bene”, risponde la signora e gli porge un rastrello: “Mi aiuti a raccogliere le foglie nel giardino per i restanti 55 minuti!”