Safari

Un gruppo di turisti con la guida sta facendo un safari nella savana.
La guida: “A sinistra, signore e signori, potete vedere il rarissimo rinoceronte albino”.
I turisti: “Oooooh, bellissimo, incredibile, è proprio bianco…!”.
La guida: “Alla vostra destra, signore e signori, osservate un esemplare di babbuino imperiale”.
I turisti: “Oooooh, maestoso, fiero, veramente bello…!”.
La guida: “Davanti a voi, ecco un branco di rare gazzelle equatoriali, particolari per la particolare forma delle corna”.
I turisti: “Uuuuuh, agili, incredibili, hanno proprio le corna a cavatappi…!”.
La guida: “Ed ora l’attrazione principale del parco: qui di fronte a voi, dormiente, un rarissimo esemplare di ghepardo maculato africano.
Un turista: “E come mai è così raro? A me pare un comunissimo ghepardo..:”.
La guida: “E’ un ghepardo speciale perchè ha un manto color crema con 365 macchie scure, una per ogni giorno dell’anno”.
Il turista, con tono denigratorio: “Ah, e per gli anni bisestili?”.
La guida, con nonchalance, alzando la coda del ghepardo:
“Bene, signori, ecco qui, per lo spiritosone, il 29 febbraio…”