Uno psichiatra ad un suo collega

Uno psichiatra ad un suo collega: “Dura la vita… un paziente mi crede un lampione!”. “E che cosa c’è di male?”. “Lui si crede un cane”.