Le leggi di Murphy del Tetris

Le leggi di Murphy del Tetris.
Assioma del Rosso n. 1 : Un pezzo rosso non arriva mai.
Assioma del Rosso n. 2 : I pezzi rossi arrivano sempre tutti insieme.
Postulato del clone : I cloni di Tetris sono brutti.
Prima legge del metodo: Ogni giocatore di Tetris conosce un metodo infallibile.
Seconda legge del metodo: La Prima legge del metodo si applica esclusivamente quando il giocatore è un altro.
Terza legge del metodo: Date due persone, il metodo di quella che non sta giocando è sempre migliore di quello della persona che sta giocando.
Postulato dell’interruzione: Le partite migliori devono essere interrotte a meno di 100 punti dal record.
Teorema della simmetria: I pezzi sono sempre simmetrici rispetto alle esigenze del momento.
Legge del Blu n. 1 : I blu vengono sempre tutti insieme.
Legge del Blu n. 2 : I blu non si sa mai dove metterli.
Legge del Blu n. 3 : I blu non servono a niente (anzi rompono i coglioni).
Legge del numero di partite: Sia n il numero di partite che si intende giocare:
1) esiste sempre n+1;
2) in un qualsiasi istante t si sta giocando la partita n.

Postulato filosofico: Il Tetris è una metafora della vita: le cose giuste arrivano sempre al momento sbagliato.
Legge spaziale : Quando lasci uno spazio per mettere il rosso in piedi preparati a vedere solo quadrati blu.

Legge delle leggi
Le leggi di Murphy del Tetris ne costituiscono il regolamento.
Principio dell’esultanza temporanea: Mettere un pezzo nella posizione ottimale si rivelerà una scelta catastrofica per il pezzo successivo.
Assioma del buco: Gli azzurri e i verdi vengono sempre per primi, così si incomicia con un buco nella prima riga.
Dogma della giusta punizione: Quando ti vanti con i tuoi amici di essere un fenomeno, proprio in quel momento ti manda giù una sequela di pezzi che non servono a nulla facendoti crepare al quarto livello.
Legge dell’assoluta perfezione: Quando il pezzo che aspettavi da sempre finalmente arriva, sbagli ad incastrarlo.
Legge del pezzo precedente: Il pezzo che ti serviva viene sempre dopo il pezzo che hai messo al suo posto.
Paradosso del record: Quando sarà abbastanza che giocate e sarete in procinto di mettere un record, inevitabilmente:
a) squillerà il telefono;
b) succederà qualcosa ai vostri familiari;
c) salterà la corrente.

Legge del tappo: L’unico metodo infallibile per far scendere un pezzo rosso è tappare il buco che da tempo lo doveva accogliere.
Assioma del buco 2 : Anche il secondo pezzo è azzurro o verde, così i buchi iniziali sono due.
Assioma alfabetico : Le “Z” e le “S” quando cominciano non finiscono più.