La moglie di un filologo

La moglie di un filologo, cioe’ di uno studioso della lingua, scopre il marito abbracciato alla giovane cameriera. “Roberto, sono sorpresa!”. Ma il marito la corregge subito: “No, cara. Tu sei soltanto ‘meravigliata’, ‘sorpreso’ sono stato io!”.