Durante una lezione di chimica 2

Si racconta che durante una lezione di chimica un professore sia entrato in laboratorio con in mano un barattolo pieno di piscia dicendo: “Due buone qualità per un chimico sono ingegno e concentrazione. L’ingegno vi potrebbe far scoprire che un metodo semplice per scoprire la presenza di zuccheri nelle urine è assaggiarle”.
Detto questo mette un dito nel piscia e poi lo lecca. “Qualcuno vuole provare?”.
Uno studente che non crede che quello sia piscia ci mette dentro il dito e lo lecca, sentendo che era proprio piscia. Al che il professore continua: “La concentrazione invece vi potrebbe far scoprire che ho immerso il medio e ho leccato l’indice”.