Definizione di pubblicità

PUBBLICITA’, s.f.: demone terrificante che manipola la volontà degli uomini facendo sì che un brano musicale meraviglioso e sublime che adorate sia associato in modo definitivo all’immagine dei pannolini e della pasta adesiva per dentiere.