Sensazioni poetiche dalla natura

La pioggia scorre sulla mia pelle.
Il vento mi scompiglia i capelli…
Che sarà della mia cervicale?