Un disco volante atterra

Un contadino sta arando il proprio campo quando un disco volante atterra proprio davanti a lui. Paralizzato dalla paura, il contadino assiste alla discesa dell’omino verde con le antenne che, appena toccato terra, si cala i pantaloni e si srotola un coso incredibilmente lungo. Srotola e srotola, alla fine arriva in fondo, lo impugna alla base e, roteandolo come una frusta, comincia a colpire il contadino che, sempre piu’ impietrito, non reagisce. PIM, PUM, SCIAC… il marziano continua a colpire. Alla fine smette, ri-arrotola il suo aggeggio, risale sul disco volante e se ne va, lasciando il contadino pesto e sanguinante. Dopo un paio d’ore, riavutosi dallo shock, questi rientra in casa e la moglie, vedendolo cosi’, urla: “Oddio, che ti e’ successo?!?!?!”. E lui: “Niente, cara: cazzate!!! ”