Canzone dei Puffi

Chi siano non lo so
gli strani ometti blu
son alti suppergiù
due mele o poco più
Noi Puffi siam così
noi siamo Puffi blu
puffiamo suppergiù
due mele o poco più
Vivono via da qui
nell’incantata città
riparata dalla selva, dal deserto
dai monti e dal mar
Son case buffe assai
i funghi di laggiù
nel bosco le vedrai
vicino al fiume blu
Puffiamo noi laggiù
i funghi puffi assai
puffarli tu potrai
vicino al fiume blu
Hanno un ponte che poi
attraversano per
ricercar nella foresta
quel che più gli serve e più gli va
E via dalla città
amici hanno già
e senza esitar
li vanno a trovar
Ma hanno anche dei nemici:
Gargamella il mago e il suo gatto Birba
[Gargamella]: Maledetti Puffi vi avrò e vi ridurro in pùre!
Ma i Puffi hanno già
300 volte e più
scacciato questi là
lontan dalla città
………………………….
Il Grande Puffo però
trasformare sa già
un puffo assai cattivo
in un puffo che puffa bontà
Noi Puffi siam così
noi siamo Puffi blu
puffiamo suppergiù
due mele o poco più
La la la la la la la la la la la la
la la la la la la la la la la la la la
La la la la la la la la la la la la
la la la la la la la la la la la la la
la la la la la la la la la la la la la……