Una ragazza piuttosto carina

Una ragazza piuttosto carina sta facendo l’autostop, ma nessuno si ferma.
Accortasi che sta tramontando il sole, si slaccia la camicetta, ma senza risultato. Allora se la leva del tutto, ma ancora nulla.
Intanto sta cominciando a farsi buio.
Si sfila i pantaloni, ma continua ad essere ignorata.
A questo punto si slaccia il reggiseno e rimane in mutande. Sempre senza essere notata.
E’ sempre più buio, e lei anche abbastanza incazzata.
Si denuda del tutto.
Ma le auto sfrecciano. Ad un certo punto passa un tizio in bicicletta e le fa: vuole un passaggio, signorina?
– Volentieri, grazie! Lei è molto gentile!
Prende la sua roba al volo e monta sulla canna. Dopo qualche minuto, lei:
-Ma si è accorto che sono nuda?
Lui: -E lei si è accorta che questa è una bici da donna?