Un uomo torna a casa stanco dal lavoro 2

Un uomo torna a casa stanco dal lavoro, la giovane moglie gli apre la porta con addosso solo una trasparentissima vestaglia molto sexy, si avvicina sinuosa e mordicchiandogli un orecchio gli sussurra: “Facciamo l’amore cucciolotto mio?”.
E lui risponde. “No passerotto non credo di riuscirci, sono troppo stanco. Per questa volta facciamo solo sesso orale ti prego”.
“Va bene dolcezza come vuoi, cominci tu?”.
“D’accordo angelo mio, comincio io … FATTI FOTTERE AMORE ! “.
“FOTTITI TU invece tesoro mio !”.
“FOTTITI TU PUTTANA, e poi VAI A FARTELO METTERE IN CULO cuore mio”.
“E allora tu VALLO A DAR VIA IL TUO C…. vai a … “.
“Cosa c’è amore, perché hai smesso proprio sul più bello ?”.
“Mi è venuto un dubbio tesoro adorato, sei proprio sicuro che tua madre ti abbia spiegato bene cos’è questo famoso SESSO ORALE ?”